11 Giugno 2021

Tornano i Fotografi a sonagli, studenti alle prese con le foto di scena

Fotografi a Sonagli è il nome una troupe composta da studenti del Liceo Artistico “A. Martini” diretta da Luigi Cerati, fotografo con oltre trent’anni di esperienza e incaricato del Festival teatrale di Borgio Verezzi.
In collaborazione con l’Ente organizzatore, Cerati ha scelto di svolgere il suo incarico addestrando sul campo studenti artisticamente sensibili, che verranno così introdotti alla fotografia di scena direttamente nell’ambito di una delle più prestigiose rassegne teatrali nazionali.
Lo scopo è quello di fornire ai ragazzi elementi culturali, tecnici, e narrativi per un confronto consapevole con il mondo della scena e della fotografia teatrale.

Giunta al terzo anno, dopo l’inevitabile sospensione dello scorso anno causata dell’emergenza COVID-19, l’esperienza formativa, oggi denominata “Fotografi a Sonagli: fantasmi del teatro”, prosegue l’impegno nel documentare prove e rappresentazioni per trasmettere la memoria visiva del lavoro, in scena e fuori scena, nella conoscenza e nel rispetto delle molteplici professionalità che contribuiscono alla realizzazione dello spettacolo.
In questa edizione, con i nuovi 4 giovanissimi “sonagli”, ci si orienterà sempre di più verso l’utilizzo dei social media, preferibilmente le piattaforme più utilizzate dai loro coetanei, in modo da aprire le porte ad un pubblico più ampio e più giovane.

Un benvenuto dunque a: Margherita Boero, Matteo Dondo, Benedetta Ielapi e Michelle Pizzorni.
L’esperienza, di grande valore formativo e di orientamento per degli studenti di un liceo artistico, è concretamente realizzata nella forma dei Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO), già alternanza scuola-lavoro: una metodologia didattica tesa ad offrire agli studenti la possibilità di fare scuola in situazioni lavorative, attraverso uno specifico percorso formativo progettato ed attuato dall’istituzione scolastica, in convenzione con enti privati e pubblici.